DISINCROSTANTE TENSIOATTIVATO LAVSERVICE

4,50

DISINCROSTANTE TENSIOATTIVATO DISINCROSTANTE INODORE

TAMPONATO NON PROVOCA ESALAZIONI PERICOLOSE

PRODOTTO A BASSA SCHIUMA

CAMPI D’APPLICAZIONE

Disincrostante liquido acido tamponato per eliminare residui calcarei da pentole, posate, acciaio, lavandini, ecc. Adatto per lavastoviglie, cuocipasta, lavatrici industriali, boilers, vasche “bagnomaria”, impianti C.I.P., industrie alimentari e per tutte le superfici resistenti agli acidi.

CARATTERISTICHE

Formulazione bilanciata ad alta concentrazione, inibita contro la corrosione, permette di risolvere senza fatica le situazioni più critiche di disincrostazione senza rovinare gli impianti. Prodotto privo di acidi cloridrico e solforico; i migliori risultati di disincrostazione ed abbattimento della schiuma si ottengono per temperature superiori ai 40° C. Formulato tensioattivato, permette al prodotto di emulsionare residui grassi aumentandone l’efficacia disincrostante.

DOSI CONSIGLIATE E MODALITÀ D’USO

Lavastoviglie e lavabiancheria: soluzioni 5-15% in acqua calda (40-60°C) per 15-20 minuti Impianti C.I.P.: soluzioni 0,5-2% in acqua calda (40-60°C) per 15-20 minuti Pulizia manuale ed ammollo: soluzioni 0,2-5% in acqua, in funzione del grado di incrostazione Pavimenti: diluire in rapporto 1:10 in acqua, non usare su marmo, cemento e tutte le superfici sensibili agli acidi Fosfatante per metalli: soluzioni 1-4% in acqua Attenzione: non usare MAI in combinazione con detergenti a base di ipoclorito. Non usare su superfici sensibili agli acidi.